Chi siamo

Il Circolo Fotografico Marianese nasce nel gennaio del 1984 per volontà di alcuni amici appassionati di fotografia.

Accanto allo studio e alla divulgazione dell’arte fotografica, il Circolo focalizza la propria iniziale attività nella ricerca culturale e fotografica sul territorio.

Nell’intento di valorizzare quello che per tutti i soci rappresenta una passione, nel corso degli anni il Circolo Fotografico Marianese si è messo in evidenza come punto d’incontro fotografico, collaborando anche con enti e istituzioni, per la diffusione della fotografia in ogni modo e forma conforme al proprio operato.

Siamo tra gli artefici della creazione della mostra e del Diagiro dei circoli fotografici Bergamaschi.

Dal 1993 si pone come centro di aggregazione e sviluppo della cultura fotografica europea grazie all’ideazione di “ONE DAY IN EUROPE”, la prima mostra itinerante dei circoli fotografici Europei.

Nel 1995 dà luce al progetto “BERGAMASCA, ARTE, NATURA E CULTURA” che gode del patrocinio della Provincia di Bergamo con lo scopo di avviare una ricerca culturale e fotografica, con la consapevolezza dell’importanza storica, culturale e naturalistica della nostra terra.

Nel 2010 per volontà delle numerose donne iscritte al circolo, prende vita la mostra fotografica al femminile, ideata e creata dalle stesse socie e presentata in concomitanza della festa dell’8 marzo. Un appuntamento divenuto evento annuale per la città di Dalmine.

Organizza il corso annuale di fotografia per principianti patrocinato dal Comune di Dalmine che dal 2012 si avvale del riconoscimento della FIAF e che nel 2013 raggiunge il traguardo della 25° edizione.

Negli ultimi anni prendono inizio anche corsi paralleli dedicati all’utilizzo di Photoshop e Lightroom e corsi di fotografia tenuti presso Circoli fotografici esterni. 

Serate tematiche con ospiti esterni, mostre personali e collettive, visite alle mostre dei grandi maestri e ai festival fotografici, proiezioni ed escursioni fotografiche, sono alcune delle iniziative organizzate annualmente e che completano il panorama delle proposte di animazione della attività del Circolo.